Bando per attività di Tutorato – a.a. 2013-2014

E’ indetta una selezione, per titoli, per l’assegnazione di complessivi 106 assegni per l’incentivazione delle attività di tutorato, ripartiti tra Uffici e Dipartimenti, sede e tipologia di attività.

Sono ammessi a partecipare alla selezione gli studenti dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro iscritti regolarmente, per l’a.a. 2013/2014, ai corsi di laurea magistrale, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e Corsi di dottorato di ricerca, in relazione a ciascun dipartimento, sede e tipologia di attività.


Leggi il bando



Concorso per l’accesso al corso di laurea magistrale a ciclo unico (durata quinquennale) in Conservazione e restauro dei beni culturali – a.a. 2014/2015

Pubblicato il Bando di concorso ed allegati (D.R. n. 2716 del  7.08.2014) per l’accesso al corso di laurea magistrale a ciclo unico (durata quinquennale) in Conservazione e restauro dei beni culturali (LMR/02) – anno accademico 2014-2015.

Ulteriori informazioni >>>

Master interuniversitario di primo livello in “Economics of Globalisation and European Integration – E.G.E.I.”: concorso di ammissione

Per l’anno accademico 2014/2015 è indetto il concorso per l’ammissione al Master interuniversitario di primo livello in “Economics of Globalisation and European Integration – E.G.E.I.” istituito dall’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici, congiuntamente con altre istituzioni universitarie europee ed extraeuropee (Staffordshire University, Universitè de Lille 1, University of Antwerp, Prague University of Economics, Free University of Brussels, Universidad de Cantabria, Xiamen University of China, Universidade de Brasilia).

Scadenza presentazione domande di ammissione: 20 agosto 2014 ore 12.00. 

Ulteriori informazioni >>>

Le opinioni degli studenti sulle attività didattiche

Nella riunione del 10 giugno 2014 il Senato Accademico ha deliberato di rendere pubblici i risultati della rilevazione dell’opinione degli studenti sulle attività  didattiche.

Ciò in considerazione del nesso funzionale sussistente tra la pubblicità di tali risultati e le finalità istituzionali di valutazione degli insegnamenti, anche in una prospettiva di autovalutazione da parte dei docenti.

E’ possibile visualizzare i risultati della rilevazione per l’anno accademico 2012/2013 al seguente indirizzo: https://stats.ict.uniba.it/valutazioni/didattica/.

La procedura consente, inoltre, a ciascun docente, di visualizzare direttamente i risultati relativi agli insegnamenti valutati di cui è stato titolare nell’anno accademico 2012/2013, autenticandosi tramite credenziali di accesso.

Per informazioni è possibile contattare il personale di supporto al seguente indirizzo statistichevalutazioni@das.uniba.it.

 

Immatricolazione con riserva e in sovrannumero ai corsi di laurea in medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentaria – a.a. 2014/2015

A seguito dell’ordinanza del TAR, i ricorrenti che intendono iscriversi ai corsi di laurea di Medicina e chirurgia – Otontoiatria – Protesi dentaria, al fine del calcolo dell’importo della prima rata di immatricolazione, devono essere in possesso dei dati economici rivenienti dal Modello ISEEU da richiedere presso uno dei CAAF convenzionati con questo Ateneo.

Visualizza l’elenco dei CAAF convenzionati >>>

Gli studenti che non dichiarano il dato economico riveniente dal Modello ISEEU saranno tenuti al pagamento dell’importo massimo di tasse e contributi previsti dal vigente “Regolamento per la determinazione di tasse e contributi”.

Analogamente gli studenti già in possesso di titolo accademico sono tenuti al pagamento dell’importo massimo di tasse e contributi.

Pertanto gli stessi dovranno collegarsi al sito web dell’Ateneo all’indirizzo http://www.uniba.it, accedere ai servizi di Esse3 – Segreteria on-line ed effettuare, mediante una procedura informatica guidata, l’immatricolazione al relativo corso di laurea magistrale.

Effettuata la compilazione guidata della domanda di immatricolazione, il candidato dovrà stampare:

1. il modulo MAV (Modulo Avviso Pagamento) che riporterà l’importo dovuto ed effettuare il pagamento quale prima rata, pena la decadenza dal diritto all’immatricolazione, esclusivamente con una delle seguenti modalità che non prevedono alcuna commissione:

  • presso qualsiasi sportello bancaria aderente al servizio MAV;
  • tramite il sito internet www.quiubi.it per i titolari di c/c che hanno attivato il servizio “QuiUBI”;
  • con carta Bancomat presso gli sportelli Bancomat di Banca Carime, delle Banche del Gruppo UBI Banca o di altre banche che forniscono analogo servizio.

2. la ricevuta relativa all’avvenuta immatricolazione.

Il procedimento di immatricolazione si perfeziona con la consegna, esclusivamente a mano, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 6 ottobre 2014, presso lo sportello della Segreteria Studenti di Medicina e Chirurgia (Centro Polifunzionale), Policlinico, Piazza G. Cesare, Bari, della ricevuta relativa all’avvenuta immatricolazione unitamente all’ulteriore documentazione richiesta.

Coloro che, si trovino iscritti presso altre sedi universitarie o altri corsi di laurea, devono obbligatoriamente, all’atto dell’immatricolazione, presentare alla succitata Segreteria Studenti di Medicina e Chirurgia copia della domanda di trasferimento presentata alla Segreteria del proprio Corso di laurea, vidimata dal Responsabile della stessa.

La mancata immatricolazione dei candidati nei citati termini e secondo le modalità sopra indicate comporta la rinuncia alla stessa e non assume rilevanza alcuna la motivazione giustificativa del ritardo.

Ulteriori informazioni in merito alle immatricolazioni possono essere richieste all’Area Segreteria Studenti della Scuola di Medicina. 

Bando per la diffusione della Cultura Scientifica 2014

Il MIUR ha lanciato il bando per la concessione dei finanziamenti destinati a “Iniziative per la diffusione della cultura scientifica 2014” con scadenza 10 settembre 2014.

 

Il bando fornisce le regole e modalità per la presentazione delle domande, e la relativa valutazione, finalizzate alla concessione di contributi previsti dalla legge 113/91 ed in particolare per i seguenti  strumenti di intervento ivi previsti:

  • contributi annuali ai sensi dell’articolo 2- quater; 
  • accordi e intese ai sensi dell’art.1 comma 4.


Possono presentare le domande per la  concessione dei contributi previsti per gli interventi di cui all’art.1 del predetto decreto: Istituzioni scolastiche e soggetti pubblici e privati diversi dalle istituzioni scolastiche, aventi sede in Italia, che hanno tra i propri fini, la diffusione della cultura tecnico-scientifica, la tutela e la valorizzazione del patrimonio naturalistico, storico- scientifico, tecnologico ed industriale conservato nel nostro Paese, e la realizzazione di attività di formazione e divulgazione al fine di stimolare l’interesse dei  cittadini ed in particolare dei giovani ai problemi della ricerca e della sperimentazione scientifica, anche attraverso l’impiego delle nuove tecnologie multimediali.

L’Università può presentare:

  • per le finalità di cui al Titolo 3 “contributi annuali per attività coerenti  con le finalità della Legge n.113/91 e destinati a soggetti diversi dalle Istituzioni scolastiche” fino ad un massimo di 3 proposte individuali e partecipare fino ad un massimo di cinque congiuntamente ad altri soggetti; 
  • per le finalità di cui al Titolo 4:  “Promozione e Stipula di accordi e Intese con altre amministrazioni dello Stato, Università, altri Enti Pubblici e Privati” può presentare fino ad un massimo di tre proposte di accordi e intese finalizzati alla realizzazione congiunta degli obiettivi e finalità di cui alla legge 113/91.

Le domande del contributo dovranno essere compilate a partire dal 14 luglio 2014 e trasmesse entro e non oltre le ore 16.00 del 10 settembre 2014, al seguente indirizzo http://roma.cilea.it/sirio, secondo le modalità ivi indicate, e firmate dal Legale Rappresentate o da un suo delegato .

Dopo aver trasmesso la domanda è necessario perfezionarla con l’apposizione della firma digitale del Legale Rappresentate o suo Delegato, entro i successivi 7gg. dalla chiusura del Bando.

Ai fini dell’acquisizione della firma digitale si prega di contattare l’Area Progetti che potrà fornire ogni utile informazione anche ai fini di un eventuale accorpamento delle proposte da presentare.

Qualora il numero dei progetti sia superiore a quelli previsti, la Commissione Ricerca procederà ad una selezione, tenendo conto delle linee di cui all’art.1 del decreto,  e dei criteri di cui all’art.6 del bando stesso.


 

Borsa di studio – Progetto “Interventi per la competitività del comparto viti-vivaistico Salentino”

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per una borsa di studio annuale, rinnovabile per ulteriori due anni, nell’ambito del Progetto “Interventi per la competitività del comparto viti-vivaistico Salentino” di cui al Protocollo di intesa tra la Provincia di Lecce, il Comune di Otranto, l’Unioncamere Puglia, la Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Lecce, il Centro di Ricerca Sperimentazione e Formazione in Agricoltura “Basile Caramia”, il Dipartimento di Scienze del Suolo della Pianta e degli Alimenti dell’Università degli Studi Bari Aldo Moro, l’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Unità Organizzativa di Supporto di Bari, il Consorzio Vivaisti Viticoli Pugliesi e la Regione Puglia.

Il concorso, per titoli ed esami, attribuirà una borsa di studio per attività formativa, della durata di 12 mesi, rinnovabile per ulteriori 24 mesi e per un importo complessivo lordo annuale di € 20.000,00.

Scadenza presentazione domanda di partecipazione al concorso: entro e non oltre le ore 12.00 del 20 settembre 2014.




Stage di istruzione – Malta 2014/15

Nell’ambito delle iniziative programmate dal Progetto Internazionale Multikulturalità AMCM per l’anno 2014-2015 sono previsti, a Malta, corsi di formazione professionalizzanti alla lingua inglese finalizzati all’apprendimento della lingua inglese specialstica e personalizzata ai vari indirizzi di studio universitari.

 

Per ulteriori informazioni:


Le adesioni, potranno essere inviate entro il 31 luglio 2014:

– via mail:
– via fax: 1786052522
indicando il nominativo del referente con il numero di telefono cellulare.

 

 

Chiusura estiva di uffici e strutture dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Chiusura Palazzo Ateneo


Periodi di chiusura               Chiusura
4 – 8 agosto
Chiusura del Palazzo Ateneo alle ore 14.30 ad eccezione di martedì 5 agosto 2014 con chiusura alle ore 18.00 e accesso garantito, nelle ore pomeridiane, esclusivamente dall’ingresso di via Crisanzio.
11 – 14 agosto
Chiusura di tutti gli uffici dell’Amministrazione centrale.
Visualizza la nota (prot. n. 38829-VII/11 del 27.05.2014)
18 – 22 agosto
Chiusura del Palazzo Ateneo alle ore 14.30 ad eccezione di martedì 19 agosto 2014 con chiusura alle ore 18.00 e accesso garantito, nelle ore pomeridiane, esclusivamente dall’ingresso di via Crisanzio.

Chiusura sedi universitarie Taranto 


Periodi di chiusura               Chiusura
4 – 22 agosto
Sospese le attività didattiche, scientifiche ed amministrative delle strutture situate nell’Ex Caserma Rossarol (Via Duomo)
11 – 14 agosto Sospese le attività didattiche, scientifiche ed amministrative delle strutture situate nel Palazzo D’Aquino (Pendìo La Riccia)
4 – 14 agosto 
Sospese le attività didattiche, scientifiche ed amministrative delle strutture situate in Via Lago Maggiore 
11 – 22 agosto Sospese le attività didattiche, scientifiche ed amministrative delle strutture situate in Via A. De Gasperi

 


Orario degli uffici in agosto 2014


 

Ufficio Relazioni con il Pubblico
L’Ufficio Relazioni con il Pubblico, ad eccezione del periodo 11-14 agosto in cui resterà chiuso, osserverà per tutto il mese di agosto l’apertura dello sportello dal lunedì al venerdì (9.00-13.00) ed il martedì e giovedì (15.00-17.30).
Sportello distribuzione stampati 
Lo Sportello Distribuzione Stampati osserverà per tutto il mese di agosto la chiusura pomeridiana ed inoltre rimarrà chiuso dal 11 al 29 agosto.
Gli sportelli afferenti al Dipartimento per gli studenti e la formazione post laurea, nei giorni dal 4 al 29 agosto (escluso periodo dal 11 al 14 agosto in cui resteranno chiusi), saranno aperti al pubblico esclusivamente di mattina, dalle ore 09.00 alle ore 13.00.
La Divisione Appalti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture ha previsto la chiusura estiva nel periodo 11 – 22 agosto.

L’Area Sicurezza sul lavoro ha previsto la chiusura estiva nel periodo 11 – 22 agosto.
L’Area Convenzioni per la didattica ha previsto la chiusura estiva nel periodo 11 – 22 agosto

 

Per gli orari delle altre strutture consultare le relative pagine:

next Dipartimenti
next Scuole
next Centri di ricerca
next Centri di servizio
next Centri didattici sperimentali
next Sistema Bibliotecario di Ateneo
next Sistema Museale di Ateneo
next Altre strutture